Wanda

Wanda
Wanda Richter Forgách, nata a Berlino nel 1937, ha studiato grafica pubblicitaria alla Scuola di Arti Decorative di Münster (Westfalia) e continuato i suoi studi all‘Accademia delle Belle Arti di Düsseldorf.
Dal 1963 al 1986 ha disegnato, in stretta collaborazione con lo scenografo Thomas Richter-Forgách, i costumi per più di 2000 produzioni realizzate da teatri tedeschi ed internazionali. Dal 1988 lavora come pittrice e costumista indipendente e dal 1994 espone ogni anno i suoi quadri alla Grande mostra d‘arte della Renania settentrionale-Vestfalia a Düsseldorf.
»Nella mia pittura parto dalle forme presenti in natura: piante, fiori, animali ed esseri umani. Nei quadri delle piante tento di ritrovare la geometria nascosta del bello, le leggi delle proporzioni, la sezione aurea, che controlla tutte le piante della terra. Nei quadri con esseri umani, spesso nudi, traccio l‘ispirazione dalle scene della vita quotidiana. Durante il processo del lavoro i sentimenti di base dell'esistenza umana vengono alla luce, spesso all'improvviso: la gioia, il dolore, l'ansia, l'alienazione, l'entusiasmo, l'amore. L‘ideale sarebbe che lo spettatore sia confrontato con i propri sentimenti.«
Battaglia tra i sessi
Battaglia tra i sessi, 1997
Acrillico su tela, 130 x 120 cm
Due tempi
Due tempi, 2010
Acrillico su tela, 91 x 70 cm